Martedì, 14 Aprile 2009 22:20

L'Attività di Agrotecnico

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

immagine

Per svolgere alcune attività professionali, cosiddette intellettuali, è necessario, nell'ordinamento italiano, essere iscritti in appositi e specifici Albi o elenchi (Art. 2229 del Cod. Civile).
Gli Agrotecnici dispongono di un proprio Albo professionale (istituito con la legge 6 giugno 1986, n. 251; successivamente modificata ed integrata dalla legge 5 marzo 1991, n. 91) e solo coloro i quali sono iscritti in detto Albo possono svolgere l'attività libero professionale di Agrotecnico.
Tutti coloro i quali svolgono l'attività professionale di Agrotecnico senza la previa iscrizione nell'Albo commettono il reato penale di cui all'Art. 348 del Codice Penale (Abusivo esercizio di una professione).

Letto 55157 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Luglio 2009 18:16